Casa

Perché installare in casa le zanzariere plissettate

Perché installare in casa le zanzariere plissettate

I vantaggi delle zanzariere plissettate

Le zanzariere plissettate consistono in particolari teli conformati in modo tale da proteggere i vani non solo dall’intrusione degli insetti, ma anche al fine di tenere al di fuori di essi la polvere e l’acqua piovana. I vantaggi della zanzariera plissettata sono molteplici rispetto a un normale prodotto standard; la particolare struttura a plissé irrobustisce il telo rendendolo molto più tenace a rotture fortuite, lacerazioni e strappi. Le micropiege che costituiscono la plissettatura trattengono la polvere nello strato più esterno e contribuiscono a respingere l’acqua piovana; inoltre, fra i vantaggi delle zanzariere plissettate dobbiamo riconoscere la loro innovativa tecnologia, in quanto parliamo di sistemi pieghevoli al punto da lasciare a vista un montante del telaio di piccole dimensioni, l’ideale per sfruttare al meglio la finestra in qualsiasi momento senza impedimenti di sorta. Queste zanzariere possono essere smontate con grande facilità e conseguentemente lavate con i sistemi tradizionali, senza che sia necessario strofinare sul posto o adoperare detergenti che sono aggressivi per il tessuto del telo o il materiale che caratterizza il telaio.

Le zanzariere plissettate: una soluzione di grande qualità

Di fronte alle altre proposte del mercato, i vantaggi e gli svantaggi delle zanzariere plissettate consistono nella soluzione migliore; i vecchi teli sono spesso tesi e tirati allo spasimo proprio per non lasciare intravedere pieghe inestetiche, che al contrario diventano normale routine nelle zanzariere plissettate. Inoltre, i vecchi teli funzionano nella maggior parte dei casi con insidiosi meccanismi a ghigliottina che possono diventare anche pericolosi per l’incolumità di una persona.
Fra i vantaggi della zanzariera plissettata possiamo senza dubbio evidenziare la sua struttura, spesso in alluminio anodizzato, molto bella in abbinamento a qualsiasi tipo di serramento, un’idea che diventa così perfetta anche per coloro che sono particolarmente esigenti e pretendono l’installazione di un prodotto d’elité, in grado di essere funzionale e allo stesso tempo di valorizzare la casa.
I vantaggi delle zanzariere plissetate includono la possibilità di una loro installazione anche in vani fuori quadro, un fatto dovuto all’adozione di telai indipendenti e regolabili singolarmente; inoltre, la struttura massiccia e robusta dei montantini permette di tagliare teli di grandi dimensioni e adattare una zanzariera plissettata anche in prossimità di finestre molto ampie, di cui possono essere un esempio i più moderni sistemi scorrevoli.

Le zanzariere plissettate hanno degli svantaggi?

Come abbiamo potuto constatare gli svantaggi delle zanzariere plissettate sono particamente nulli e devono essere ricercati in seno a ciò che contraddistingue generalmente i prodotti di un certo livello, ben costruiti e incapaci di evidenziare lacune sia strutturali che estetiche. Indubbiamente, parliamo di un prodotto più costoso che non ha alcuna pretesa di concorrere sul mercato con zanzariere economiche come quelle monotelo a ghigliottina.
Tutti coloro che scelgono una zanzariera plissettata hanno già deciso di rendere la loro casa un posto accogliente ed elegante dove nulla e dato al caso; l’installazione di questo prodotto è infatti una vera e propria garanzia in termini di qualità.

In definitiva, i molteplici vantaggi delle zanzariere plissettate vanno raffrontati con la totale assenza di svantaggi, con l’esclusione se vogliamo dell’ovvia necessità di investire molto di più all’atto d’acquisto, ma si tratta di un passo doveroso per installare finalmente qualcosa di veramente efficace contro i fastidiosi insetti che popolano le afose serate estive, l’ingresso di polveri, pollini e dell’acqua piovana durante quelle giornate in cui il caldo sconsiglia di chiudere ermeticamente le finestre.

Similar Posts